BFM EXTRA

EVENTI & PROGETTI

L’Associazione BERGAMO FILM MEETING Onlus
• sostiene e promuove la distribuzione nel circuito culturale italiano di film provenienti dalla produzione cinematografica internazionale;
• partecipa alla riedizione in copie restaurate di classici della storia del cinema e, in particolare, contribuisce alle spese di sottotitolaggio, traduzione e adattamento;
• organizza rassegne e iniziative legate alla diffusione della cultura cinematografica;
• collabora alla realizzazione di manifestazioni con altri soggetti culturali.
 

CANNES E DINTORNI - LE VIE DEL CINEMA 2016
Il film vincitore dell’edizione 2016 di Bergamo Film Meeting, Enklava/Enclave di Goran Radovanović, riproposto nell’importante rassegna di Milano.
In collaborazione con Provincia di Milano - Assessorato alla Cultura, Corriere della Sera e Agis Lombarda.

DOPOFESTIVAL AL BLOOM DI MEZZAGO
Al Bloom di Mezzago (MI), in collaborazione con la cooperativa sociale Il Visconte di Mezzago, Bergamo Film Meeting ha presentato alcuni fi lm dall’ultima edizione del Festival, scelti tra i documentari della sezione Visti da vicino, tra cui il film Karamazovi di Petr Zelenka, e un film dell'omaggio dedicato ad Anna Karina.

BFM A bologna. LO SCHERMO LIBERATO: MIKLÓS JANCSÓ
In collaborazione con la Cineteca di Bologna, al cinema Lumiére, sono stati riproposti in aprile 6 film, tra i più rappresentativi della filmografia di Miklós Jancsó.

BFM A RAVENNA
Una selezione di cortometraggi dell'animatore lettone Vladimir Leschiov, omaggiato da Bergamo Film Meeting, al teatro Rasi di Ravenna, per la diciassettesima edizione del festival di cortometraggi Corti da Sogni – Antonio Ricci.

FILM MUSICATI DAL VIVO
Bergamo Film Meeting Onlus propone da diversi anni sonorizzazioni dal vivo di classici della storia del cinema, come L’uomo con la macchina da presa musicato dal gruppo toscano Kobayashi (giugno 2012, in collabolazione con l’associazione L’appeso), Nosferatu il vampiro di Friedrich Wilhelm Murnau a cura di Press Trio (luglio 2013 in collaborazione con Spazio Giovani Edoné), Menschen am Sonntag di Robert Siodmak musicato dalla band islandese múm (marzo 2016, evento inaugurale di BFM 34) e Vampyr - Il vampiro di Carl Theodor Dreyer (maggio 2016, in collaborazione con The Blank).

FONDO GEORGES SIMENON - GIANNI DA CAMPO
Il primo in Italia dedicato allo scrittore belga, è punto di riferimento per la ricerca e l’approfondimento dell’opera dello scrittore. Gestito in collaborazione con Fondazione Alasca, copre tutta o quasi la sterminata produzione di Simenon, e comprende, tra gli altri, oltre 900 volumi in italiano, francese, tedesco, inglese, spagnolo, russo, ebraico, arabo, insieme a opere di critica e riviste d’epoca. Il Fondo nasce dalla donazione da parte di Gianni Da Campo, della sua ricchissima collezione.

BFM A BRESCIA: ANTEPRIMA BFM A CARTONI ANIMATI IN CORSIA AL CINEMA!
A Brescia, presso il cinema Eden, proiezione in anteprima del film Le vélo de l'éléphant, corto d’animazione dell'animatrice russa Olesya Shchukina, in collaborazione con l’Associazione Avisco - Audiovisivo Scolastico.

MERCOLEDÌ DA LEONI
11 capolavori della storia del cinema proiettati in occasione di Esterno notte, rassegna estiva di cinema all’aperto, che si svolge a Bergamo da giugno a settembre, curata da Lab 80 fi lm.

BFM@ARTDATE 2016
Proiezione di Vampyr - Il vampiro di Carl Theodor Dreyer musicato dal vivo all’interno dell’appuntamento con l’arte contemporanea a Bergamo.
In collaborazione con The Blank.

BFM IN THE WORLD
Al mare, in montagna, in vacanza o per lavoro: il materiale targato Bfm nel mondo. Da alcuni anni Bergamo Film Meeting Onlus sta raccogliendo le fotografi e dei propri fans con i gadget del Festival in giro per il mondo, in un album divertente e sempre più ricco, che verranno esposte durante il Festival.

CINESCATTI
Il progetto in collaborazione con l’associazione Laboratorio 80 per il recupero e la valorizzazione degli archivi di famiglia, con particolare attenzione ai fi lmati realizzati da cineamatori tra gli anni ‘20 e gli anni ‘80 nei formati 9,5mm, 8mm, Super8, 16mm.

AVANTI
Un progetto Lab 80 film per la diffusione del cinema italiano indipendente. Più di 50 film di nuovi autori presentati a Brescia, Bologna, Novara, Pescara, Torino, Vicenza, Trento, Rovereto, Reggio Calabria.

Fondo BFM
Bergamo Film Meeting ha archiviato, in collaborazione con la Fondazione Alasca, i numerosissimi materiali accumulati in tutti gli anni di attività (DVD, VHS, fotografie, pressbook) a disposizione per la consultazione interna a ricercatori e studiosi. Info: www.alasca.it

BFM AL FILMFESTIVAL DEL GARDA
Il film vincitore della 33a edizione di Bergamo Film Meeting, Mózes, il pesce e la colomba (Utóélet/Afterlife) di Virág Zomborácz, apre la nona edizione del festival cinematografico gardesano.

BFM ALLA GIORNATA MONDIALE DEL CINEMA D'ANIMAZIONE
Bergamo Film Meeting partecipa a questo importante appuntamento con la proiezione di un cortometraggio animato per grandi e bambini.