Lars-Gunnar Lotz

Schuld sind immer die Anderen

Shifting the Blame

Germania • 2012 • 93' •
interpreti
Edin Hasanovic (Benjamin), Julia Brendler (Eva), Marc Ben Puch (Niklas), Pit Bukowski (Tobi), Natalia Rudziewicz (Mariana), Aram Arami (Emre), Oliver Konletzny (Alex), Kais Setti (Samir), Alexander Be
Ben è un giovane violento che ha commesso degli errori. Ma l'assistente sociale Niklas gli offre la possibilità di un nuovo inizio a Waldhaus: un progetto di riabilitazione in regime di libertà vigilata in una comunità di tipo familiare. Non ci sono né recinzioni né muri, ma una rigida routine quotidiana, innumerevoli regole e valutazioni che consentono scatti di gerarchia. Quando la moglie di Niklas, Eva, torna a Waldhaus dopo un periodo di assenza, Ben è sconvolto. Eva, infatti, è una delle sue vittime. Ben fa del suo meglio per non attirare l'attenzione, ma Eva inizia fin da subito a sospettare qualcosa. Ciò che insieme vivono diventa un banco di prova cruciale per entrambi.
filmografia
Schuld sind immer die Anderen (Shifting the Blame, 2012) Life Is a Journey (doc, 2010) F?r Miriam (For Miriam, 2009) Lisanne (short, 2005)