Jan Forsström

Silmäterä

The Princess of Egypt

Finlandia • 2013 • 89’ •
interpreti
Emmi Parviainen (Marja), Luna Leinonen Botero (Julia), Mazdak Nassir (Kamaran), Ylva Ekblad (Karin), Miika Soini (Seppo), Bahram Peivastegan (Ali), Terhi Suorlahti (Leena)
Marja è una giovane madre single. Lavora di notte consegnando giornali e trascorre la giornata prendendosi cura della piccola Julia, la sua bambina. Questo è tutto il suo mondo, a cui si affaccia ora Karin, la nuova vicina di casa appena divorziata che cerca di fare amicizia con Marja. Un giorno la loro armonia è turbata dall’incontro con Kamaran, un immigrato curdo, brillante uomo d’affari, con cui Marja ha avuto una breve relazione anni prima. Kamaran intuisce di poter essere il padre di Julia e comincia a fare pressioni sulla donna. Mentre Julia capisce chi può essere quello strano signore, Marja diventa sempre più possessiva, sopraffatta dalla paura di perdere Julia e disposta a tutto pur di impedire che possano portarle via la bambina.