Pavel Cuzuioc

Secondo me

Austria • 2016 • 80' •
Tre guardarobieri in tre differenti teatri d'opera europei: la Wiener Staatsoper, la Scala a Milano e il Teatro Nazionale dell'Opera di Odessa. Il film rovescia l'ordine "naturale" delle cose, relegando sullo sfondo i teatri e gli spettacoli, per portare in primo piano il personale ausiliario. Un documentario che indaga il pensiero, le emozioni, le aspettative della gente comune, e il loro rapporto con il passare del tempo.
note
Pavel Cuzuioc (Chișinău, Moldavia, 1978) ha studiato legge a Bucarest e si è laureato all’Università di Stato di Moldavia a Chișinău. Nel 2000 si è trasferito a Vienna, dove ha conseguito un diploma di dottorato in Studi Internazionali all’Accademia Diplomatica. Dal 2003 al 2006 ha seguito i corsi di regia e produzione alla Filmakademie di Vienna e da allora ha lavorato come filmmaker.
filmografia
Secondo me (doc, 2016), Raisa (short, 2015), Doina groparilor (Digging for Life, doc, 2010), Trois femmes de Moldavie (doc, 2006)