mercoledì 15 marzo, Auditorium di Piazza Libertà


giovedì 16 marzo, Cinema San Marco Multisala

Laurent Teyssier

Toril

Francia • 2016 • 83' •
interpreti
Vincent Rottiers (Philippe), Bernard Blancan (Jean-Jacques), Tim Seyfi (José), Sabrina Ouazani (Sonia), Karim Loklou (Bruno), Alexis Michalix (Cyril)
Nelle campagne nel Sud della Francia, il padre di Philippe, contadino da generazioni schiacciato dai debiti, cerca di togliersi la vita. Philippe, piccolo trafficante di marijuana che ha già saldato alcuni debiti con la giustizia, decide di tentare di salvare le terre e il magazzino del padre e magari riguadagnarsi anche la stima della famiglia. Per farlo, deve trovare i soldi, tanti e subito. Si rivolge quindi al più grande trafficante di droga della regione, uno spietato caïd di provincia, proponendogli un affare: un solo colpo, una consegna destinata a cancellare i debiti del padre. Ben presto Philippe si troverà invischiato in una rete da cui sarà molto difficile uscire. Sullo sfondo, la calura soffocante dell’estate, la polvere della terra arsa dal sole, i tori, il frinire delle cicale e il desiderio di ripartire da zero.
Toril: locale adiacente all’arena, dove si tengono i tori prima della corrida
filmografia
Toril (2016), Beauduc (short, 2014), Français: Un 14 Juillet à Marseille [co-regia] (doc, 2012), La méthode (short, 2012), Creek aymes (short, 2010), 8 et des poussières (short, 2009)