Mauro Bolognini

Mosca addio

Mosca addio

Italia • 1986 • 101' • Colore, o. v., sottotitolato italiano
interpreti
Liv Ullmann, Daniel Olbrychski, Aurore Clément, Saverio Vallone, Carmen Scarpitta, Francesca Ciardi, Nino Fuscagni, Anna Galiena, Vittorio Amandola
Mosca, anni ’70-’80. Ida Nudel, scienziata russa stanca del regime in cui è costretta a vivere, decide di chiedere un permesso d’espatrio assieme alla sorella e al compagno Yuli: i due riescono a partire, Ida invece è costretta a restare. Rimasta sola, Ida prende parte a manifestazioni pacifiche. Arrestata e condannata ai lavori forzati in Siberia, in seguito riesce a rifugiarsi in uno sperduto villaggio non lontano Mosca, dove racconta la sua storia a due giornalisti occidentali.