martedì 13 marzo, Cinema San Marco Multisala

Anna Eborn

Lida

Lida

Svezia, Danimarca • 2017 • 89’ • col.
Lida ha ottantun’anni e vive in una morente colonia svedese nell’Ucraina dell’Est. Mentre lei e la sorella minore Maria erano in un campo di lavoro in Siberia negli anni ’50, Lida diede alla luce suo figlio Arvid. Dal 1976 Lida non ha più visto Arvid, che ora vive a San Pietroburgo. Maria, da dopo la liberazione, vive in Siberia. Le due sorelle non si sono più viste da allora. Lida e Maria sono due delle ultime sei persone rimaste che parlano l’antico svedese, una lingua dell’Ottocento che ben presto scomparirà.
note
Anna Eborn (Skaftö, Svezia, 1983) è un’autodidatta. Ha diretto numerosi cortometraggi, sia fiction che documentari, Baba è stato selezionato al Gothenburg International Film Festival e dal Nordisk Panorama nel 2011. Pine Ridge è il suo documentario di debutto: presentato Fuori Concorso alla Mostra del Cinema di Venezia, ha vinto il Dragon Award per il Miglior documentario a Gothenburg, è passato al MoMA di New York e in diversi altri festival internazionali tra il 2013 e il 2014.
filmografia
Lida (doc, 2017) Epifania (2016) Zmivka (doc, 2014) Pine Ridge (doc, 2013) Baba (short doc, 2010) Relative wind (short doc, 2009)