Lorenzo Ambrosino

Fiammifero

Fiammifero

Italia • 2016 • 13' • col.
Enzo è un pensionato napoletano. Vive in una piccola stanzetta in affitto ai Quartieri spagnoli, dove è nato settantacinque anni fa. Tutti i giorni, alle tre in punto, Enzo lascia la sua piccola stanzetta e si dirige zoppicando verso la piazza sottostante. Giunto al centro della piazza inizia a chiamare qualcuno o qualcosa, con versi misti a parole. Al suo richiamo sbucano da sotto le macchine e dai vicoli circostanti una gran quantità di felini metropolitani. La piazza si riempie di musi miagolanti, al centro Enzo ride. I suoi gatti li ha chiamati tutti “Nanà”, così non si dimentica. Apparentemente senza poteri, dedica la vita a salvare i suoi invisibili protetti. Che gli sono, viceversa, indispensabili.
note
Lorenzo Ambrosino è nato a Napoli nel 1990. Dopo alcuni anni di esperienze lavorative come attore teatrale e musicista, si trasferisce a Roma, dove consegue la laurea in Letteratura, Musica e Spettacolo all’Università La Sapienza. Successivamente si specializza in regia cinematografica presso il Master in Cinema e Televisione dell'Università Suor Orsola Benincasa di Napoli.
filmografia
Fiammifero (male non fare, paura non avere) (short, 2016)