Diego Pascal Panarello

The Strange Sound of Happiness

Lo strano suono della felicità [t.l.]

Italia, Germania • 2017 • 90’ • col.
Dopo anni alla deriva, Diego ritorna alla sua città natale in Sicilia. Il suo sogno di diventare musicista non si è avverato. Non ha un lavoro, non ha piani per il futuro ed è stato appena mollato dalla fidanzata. Guardando gli scheletri arrugginiti delle navi nel porto, viene rapito da un suono ipnotico: un antico strumento musicale, lo scacciapensieri, sembra indicargli una via. Inizia così un viaggio di redenzione, dalle torride coste della Sicilia alle pianure congelate della Yakutia in Siberia, dove lo scacciapensieri è uno strumento spirituale e simbolo nazionale. Diego incontra i sommi maestri e scopre che il suo viaggio è parte di un'antica profezia. Il "suono della felicità" sembra essere là.
note
Diego Pascal Panarello (Augusta, Italia, 1978) ha iniziato la sua carriera artistica negli anni 90’ con il collettivo “Psycho Freak Explosion”. Ha diretto svariati cortometraggi di finzione e documentari. Ha lavorato come autore per la tv, occupandosi di programmi sperimentali e musicali. In Svizzera e Inghilterra ha curato il montaggio di documentari indipendenti. Ha prodotto "The Diabolikal Super-Kriminal" di SS Sunda. In residenza artistica presso “Macao” (Milano) ha fondato il duo musicale Graziella Kriminal. In Messico è stato membro del collettivo Mantramare (ospite al Cromafest). Ha realizzato le immagini dei live-set per il cantautore Andrea Tich e collabora con il collettivo artistico Alterazioni Video. Ama leggere graphic novel e guardare il tennis in tv.
filmografia
The Strange Sound of Happiness (doc, 2017)