Carol Salter

Almost Heaven

Quasi il paradiso [t.l.]

Gran Bretagna • 2017 • 72’ • col.
La diciassettenne Ying Ling è lontana da casa per la prima volta e sta imparando a diventare un’addetta mortuaria di una delle più grandi aziende di pompe funebri della Cina. Nonostante la paura dei fantasmi e dei cadaveri, impara i rituali del lavaggio: come pulire e massaggiare i corpi mentre le famiglie addolorate assistono. Ying Ling trova conforto al suo macabro ruolo nelle spensierate chiacchierate con uno degli altri giovani becchini. Insieme passano il tempo parlando delle loro speranze, paure e piani per il futuro. Come una dei tanti adolescenti che si spostano dalla campagna alla città per aiutare le loro famiglie, Ying Ling si trova a doversi immergere nel surreale e insopportabile mondo dell’industria della morte in Cina.
note
Carol Salter (Inghilterra) è regista documentarista, vincitrice di numerosi premi, specializzata nell’attenta osservazione e nei ritratti intimi di vite ordinarie che condividono le battaglie universali. Si è diplomata alla National Film and Television School (NFTS) e ha una formazione in belle arti. I suoi film sono stati proiettati in tutto il mondo (Berlino IFF, IDFA, Edinburgo FF, Sheffield Doc/Fest, Palm Springs). Il suo documentario di debutto Almost Heaven è stato presentato in anteprima a Berlino nel 2017 e ha ricevuto una nomination come Miglior documentario.
filmografia
Almost Heaven (doc, 2017) Unearthing the Pen (short, 2011) Mayomi (short, 2009)