Karel Kachyna

Ucho

L’orecchio

Cecoslovacchia • 1970 • 94' • bn
interpreti
Radoslav Brzobohatý (Ludvík), Jirina Bohdalová (Anna)
Ludvík, un ufficiale maggiore del regime comunista che governa Praga, e la sua alcolizzata moglie Anna, sono una coppia spostata piena di rancori e di odio. Di ritorno da un ricevimento, in cui Ludvík ha scoperto che il suo superiore è appena stato arrestato nel corso di un'epurazione politica, i due si rendono conto che qualcuno è entrato in casa loro: la scomparsa di una chiava di scorta e il telefono muto li portano a pensare di essere tenuti sotto sorveglianza dal governo. Man mano che la notte procede, gli errori e i difetti del loro matrimonio vengono a galla.
filmografia
Hanele (id., 1999) Dobré svetlo (Good Light, 1986) Lásky mezi kapkami deste (L'amore tra le gocce di pioggia, 1980) Cekání na dést (Aspettando la pioggia, 1979) Malá morská víla (La piccola ninfa di mare, 1976) Uz zase skácu pres kaluze (La rivincita, 1971) Ucho (L'orecchio, 1970) Trápení (Lenka e il puledro selvaggio, 1962) Král Sumavy (I contrabbandieri della morte, 1959)