Un progetto di scambio interculturale che riunisce un gruppo di filmmaker e musicisti italiani e americani per mettere in moto un processo di creazione di nuove opere artistiche: documentari, film di famiglia, film d’artista e sperimentali. Michelle Puetz, curatrice della programmazione dei Chicago Film Archives, e Karianne Fiorini, curatrice e ricercatrice indipendente (Bologna, Italia), hanno coinvolto cinque filmmaker e quattro musicisti, invitandoli ad “incrociare” la loro arte: i filmmaker italiani hanno lavorato sulle immagini provenienti dai Chicago Film Archives (con colonna sonora realizzata da musicisti americani), mentre i filmmaker americani hanno rielaborato delle immagini di Lab 80 film – Archivio Cinescatti (con colonna sonora realizzata da musicisti italiani).