Daily Strip

Il Festival a fumetti!

Anche quest’anno quattro tra i migliori illustratori emergenti del panorama italiano ci racconteranno con le loro strisce quotidiane la propria avventura al Festival, addentrandosi nelle sale, dietro le quinte, nella cabina di proiezione fino a raggiungere gli angoli più oscuri, per scrutare ogni segreto di questa edizione e raccontarcelo.

Mabel Morri, Fabio Tonetto, Vincenzo Filosa e Vittoria Moretta ci accompagneranno per tutti e 9 i giorni del Festival: insieme a loro lo scrittore Simone Tempia a cui spetterà fare gli onori di casa e presentare al pubblico gli ospiti; in collaborazione con la libreria Incrocio Quarenghi proporremo un workshop di cinema e fumetti e come ogni anno Corpoc stamperà in serigrafia le strisce quotidiane, che diventeranno un vero e proprio magazine di BFM36.


I PROTAGONISTI

MABEL MORRI
Mabel nasce a Rimini nel 1975. Disegnatrice di fumetti, nel 1999 fonda con gli amici del corso la casa editrice indipendente Studio Monkey, con cui pubblica la fanzine Hai mai notato la forma delle mele? ripubblicata in antologia da Renbooks nel 2014. 
Nel 2002 vince il premio Scenario al festival di fumetti di Lucerna in Svizzera e nel 2004 il Micheluzzi Nuove Strade consegnatole da Milo Manara e Vittorio Giardino. Sempre del 2004 esce l’antologia Vite comuni per il centro fumetto Andrea Pazienza. Dal 2005 al 2009 pubblica con l’etichetta Selfcomics e l’autoproduzione Francis degli specchi con Lorenza Ghinelli.  Nel 2009 esce il suo primo romanzo a fumetti dal titolo Io e te su naboo e nel 2013 il secondo Cinquecento milioni di stelle editi da Kappa edizioni/lab. Nel 2014 realizza le otto colonne della chiesa di San Martino in Riparotta a Viserba di Rimini. Nel 2017 pubblica il suo terzo romanzo a fumetti Il giorno più bello per Rizzoli Lizard.

Mabel incontrerà il pubblico del Festival venerdì 16 marzo alle 20.30 nel Meeting Point insieme a Simone Tempia e alle serigrafie di Corpoc.

WEBSITE | FACEBOOK 


FABIO TONETTO
Fabio è nato ad Alessandria. I suoi lavori hanno trovato spazio su diverse fanzine e progetti (Amenità, Lök, Puck!, Delebile, collettivo mensa, A4GOD, WATT, Teiera, Bcomics, Retina, Costola ) e su magazine come Rolling Stone, Frigidaire, Barricate, Linus e Vice USA. Il suo ultimo lavoro, è il libro Rufolo edito da Eris Edizioni.
Nel 2017 ha vinto il premio Boscarato del TCBF come miglior autore unico. Vive e lavora a Torino.

 

Fabio incontrerà il pubblico del Festival sabato 10 marzo alle 20.30 nel Meeting Point insieme a Simone Tempia e alle serigrafie di Corpoc.

WEBSITE | FACEBOOK | INSTAGRAM


VINCENZO FILOSA
Vincenzo nasce a Crotone nel 1980; fumettista e traduttore dal giapponese, dopo le pubblicazioni underground su antologie come Futuro Anteriore, Zero Tolleranza, Spaghetti, Crack Antologia, Deriva, Epoc, Lamette, Gilette, è tra i fondatori dell’etichetta indipendente Ernest, ed autore per Canicola e Delebile. Nel 2011 realizza per la rivista Domus un servizio a fumetti sull’architetto giapponese Shigeru Ban. Nel 2012 illustra la ZeroGuida di Roma e inoltre è tra gli invitati alla mostra Nuvole di Confine, Graphic Journalism L’arte del reportage a fumetti, con un catalogo edito da Rizzoli Lizard. Vive a Milano.

Vincenzo incontrerà il pubblico del Festival mercoledì 14 marzo alle 20.30 nel Meeting Point insieme a Simone Tempia e alle serigrafie di Corpoc.

FACEBOOKINSTAGRAM


VITTORIA MORETTA
Vittoria è una fumettista e illustratrice abruzzese, classe 1990. Dopo aver frequentato l’Accademia del Fumetto di Pescara, trascorrono alcuni anni di viaggi ed esperimenti legati al mondo dell’autoproduzione, che la vedono impegnata con band musicali e altre realtà del fumetto indipendente. 
Nel 2017 ha inizio la collaborazione con Coconino Press - Fandango, attraverso la realizzazione di una serie on-line con episodio a cadenza mensile, in vista della pubblicazione del suo primo graphic novel, in uscita nel 2018.

Vittoria incontrerà il pubblico del Festival lunedì 12 marzo alle 20.30 nel Meeting Point insieme a Simone Tempia e alle serigrafie di Corpoc.

FACEBOOK


PAROLA AGLI ILLUSTRATORI
Gli incontri con gli illustratori saranno moderati da Simone Tempia.
Simone nasce in un’industriosa provincia del nord ovest nel 1983.  All’età di 14 anni ha pensato che tutto quello che voleva fare nella vita era scrivere e da allora cerca di fare in modo che la cosa possa funzionare.  Ha un’esistenza abbastanza interessante, due lunghi baffi scuri, scrive per Vogue Italia. Vive in compagnia di un maggiordomo immaginario di nome Lloyd che è da poco divenuto anche un romanzo.


LE STRISCE SERIGRAFATE

Durante ogni incontro verranno stampate in diretta dai ragazzi di Corpoc le strip dei due giorni precedenti, a mano, su carta, ma anche su magliette, borse e felpe: insomma, su tutto ciò che il pubblico vorrà portarsi da casa. 
Inoltre all'interno del Meeting Point saranno disponibili (fino ad esaurimento) le tavole serigrafate. E per i veri appassionati (e collezionisti) di fumetti ci sarà una sorpresa: al termine dei 10 giorni la raccolta di strisce potrà diventare un piccolo libro, da sfogliare e conservare. 
In collaborazione con Corpoc.


LABORATORIO DI CHARACTER DESIGN CON FABIO TONETTO

 

DOMENICA 11 MARZO
ore 10:30 – 12.30 | Libreria Incrocio Quarenghi – via Quarenghi 32, Bergamo

 

Un corso di Character Design ovvero di progettazione di personaggi (protagonisti di illustrazioni, fumetti o animazioni) che Fabio Tonetto ha titolato cosí Paperino & Topolino = SBAGLIATO. Cenerentola e Sponge Bob = GIUSTO<. L’intenzione è di esplorare durante il corso i confini degli universi a cui i personaggi sono solitamente vincolati e di fornire una serie di spunti per creare qualcosa di completamente nuovo, originale, personale. Tutto ció da cui partire è sotto i propri occhi.

 

Target: dai 16 anni

 

Numero max: 15 partecipanti - Laboratorio a numero chiuso
Per info e iscrizioni scrivi a: formazione@bergamofilmmeeting.it
Ingresso gratuito

 


 

LABORATORIO TEORICO-PRATICO DI SERIGRAFIA

 

DOMENICA 18 MARZO

 

ore 10.30 – 12.30 | Libreria Incrocio Quarenghi – via Quarenghi 32, Bergamo

 

A grande richiesta torna il laboratorio a cura di Corpoc, studio di serigrafia con sede a Bergamo, rivolto a grafici, illustratori o semplici appassionati. Durante le due ore a disposizione saranno illustrate le fasi di stampa di una grafica per mezzo dello screenprinting: dal telaio al supporto prescelto.

 

Target: dai 16 anni

 

Numero max: 20 partecipanti - Laboratorio a numero chiuso
Per info e iscrizioni scrivi a: formazione@bergamofilmmeeting.it

 

Il progetto Daily Strip è realizzato in collaborazione con Corpoc e libreria Incrocio Quarenghi e con il prezioso aiuto di Simone Tempia.