Tuesday 12 March, Auditorium di Piazza Libertà

François Truffaut

Domicile conjugal

Non drammatizziamo... è solo questione di corna!

Francia, Italia • 1970 • 110 min. • col.
interpreti
  Jean-Pierre Léaud (Antoine Doinel), Claude Jade (Christine Darbon Doinel), Hiroko Berghauer (Kyoko), Daniel Ceccaldi (Lucien Darbon), Claire Duhamel (madame Darbon), Jacques Cottin (monsieur Hulot)
Antoine e Christine Doinel, giovani sposini, attendono il loro primo bambino. Lei dà lezioni di violino, lui colora artificialmente dei fiori destinati a un chiosco vicino a casa loro. Antoine ottiene un impiego più stabile, mentre Christine dà alla luce un bambino che vorrebbe chiamare Ghislain ma che il marito all'anagrafe registra col nome di Alphonse. Un giorno, Antoine subisce il fascino esotico di Kyoko, una cliente della ditta per cui lavora, e ne diviene l'amante. Christine scopre la tresca e lo caccia di casa. Ma la fascinazione per Kyoko passa, la nostalgia e l'amore tornano e Antoine e Christine, un anno dopo, sono di nuovo insieme.