Il cinema da dietro le quinte

Attività
Attività
Il cinema da dietro le quinte è un viaggio nella storia della lavorazione de I primi della lista, alla scoperta delle figure professionali e delle logiche industriali del cinema italiano di oggi.
11 November27 November
2013

Bergamo Film Meeting, Spazio Giovani Edoné e Comune di Bergamo – Assessoratoro all’Istruzione, Sport, Tempo Libero e Politiche Giovanili
presentano

IL CINEMA DA DIETRO LE QUINTE
I PRIMI DELLA LISTA – RACCONTO SEMISERIO DELLA NASCITA DI UNA COMMEDIA

Relatore: Davide Lantieri

Ogni film racconta due storie. Quella dei personaggi e quella di chi ci ha lavorato. Autori, produttori, tecnici… Un film nel film, lungo, sconosciuto, pieno di difficoltà e colpi di scena.
Il cinema da dietro le quinte è un viaggio nella storia della lavorazione de I primi della lista, alla scoperta delle figure professionali e delle logiche industriali del cinema italiano di oggi.

Nell’immaginario collettivo il cinema lo fanno i registi e gli attori. Il resto è un insieme indefinito di professionisti che faticano poco ma guadagnano tanto. In realtà ogni film è il prodotto finale di una lavorazione lunga e complessa. Dalla nascita dell’idea alla prima proiezione al cinema, ogni opera attraversa moltissime fasi, cambiando forma e prendendo vita grazie all’intervento di figure professionali diverse, i cui nomi compongono i titoli di testa e di coda di ogni film. Ma quante sono queste professionalità? E a cosa servono?

Il cinema da dietro le quinte è il racconto in prima persona della lavorazione de I primi della lista da parte del suo sceneggiatore. Un viaggio guidato nella genesi del film, alla scoperta di cosa voglia dire fare cinema in Italia oggi.
Ma è anche un corso sull’attualità della commedia all’italiana. La visione commentata del film offrirà infatti lo spunto per una riflessione sullo stato di salute di quello che rappresenta a tutt’oggi il genere preponderante del nostro cinema.

Davide Lantieri

Sceneggiatore di cinema e tv. Ha scritto, tra gli altri, Dieci inverni di Valerio Mieli, I primi della lista di Roan Johnson, Un giorno speciale di Francesca Comencini e L’intrepido di Gianni Amelio.

Informazioni

Iscrizioni:
Il corso sarà attivato al raggiungimento di un minimo di 20 partecipanti ed è a numero chiuso (massimo 35 iscritti).
Il corso ha un costo di 60 euro (Iva compresa)
Per iscriversi si può inviare una richiesta via mail a [email protected]oppure telefonare allo 035.363087 (dal lunedì al venerdì dalle 10.30 alle 19.00).

Materiali

Progetti formativi

26 October
17 November
Intensive workshop - aimed to teachers, educators, entertainers and movie fans - that will provide the skills and tools needed to create, and facilitate the creation of short animated films in a socio-educational context. Two techniques were experimented in the 2019 edition: paper motion and direct drawing on film.
Think big!

Be part of the development, preservation and diffusion of cinematic culture and to share the mission of the Festival, meant at giving visibility to new authors and to emerging cinematic cultures, and at rediscovering great cinema from the past. Support an important cultural gathering but also the main reason to bring all cinema enthusiasts together, creating opportunities for debate, fun and sharing.
Your help can be crucial: together we can do more!