La ville est tranquille

Archivio
Archivio
Directed by Robert Guédiguian
France / 2000 / 132'
Cast
Ariane Ascaride (Michèle), Jean-Pierre Darroussin (Paul), Pierre Banderet (Claude), Gérard Meylan (Gérard), Véronique Balme (Ameline), Chritine Brücher (Viviane), Alexandre Ogou (Abderamane), Jul

Il film narra la storia di Michèle, che lavora al mercato del pesce e vive solo per salvare sua figlia dalla droga… … di Paul, che tradisce i suoi amici scaricatori in sciopero per diventare tassista… … di Viviane, musicista che non sopporta più la sinistra realista rappresentata da suo marito… … di Abderamane, trasformato dalla prigione, che cerca di aiutare i suoi fratelli… … di Claude, che è l’ultimo ad essere ascoltato dagli attivisti di estrema destra… … di Gérard, che fa mistero del rapporto con la propria morte e quella degli altri… … dei genitori di Paul, in pensione, che non voteranno più… … di Ameline, il cui corpo fa mostra del benessere che lei vorrebbe infondere alla gente ricordandogli le proprie origini pre-monoteiste… … di Sarkis, che lotta per il pianoforte che sogna da sempre…

Think big!

Be part of the development, preservation and diffusion of cinematic culture and to share the mission of the Festival, meant at giving visibility to new authors and to emerging cinematic cultures, and at rediscovering great cinema from the past. Support an important cultural gathering but also the main reason to bring all cinema enthusiasts together, creating opportunities for debate, fun and sharing.
Your help can be crucial: together we can do more!