Alba

Archivio
Archivio
Regia di Ana Cristina Barragán
Equador, Messico, Grecia / 2016 / 95'
Interpreti
Macarena Arias (Alba), Pablo Aguirre (Igor), Amaia Merino (la mamma/the mother), Fernanda Molestina (Eva)

Alba è una ragazzina introversa e solitaria che ha imparato a convivere con la malattia della madre e a giocare in silenzio per non disturbarla. Quando le condizioni della donna si aggravano e viene ricoverata in ospedale, Alba viene affidata a Igor, il padre che non vede da quando aveva tre anni. Vivere con lui è un’esperienza nuova e difficile, almeno quanto è difficile sentirsi accettata dalle compagne di scuola. Poi ci sono gli imbarazzi e le inadeguatezze, le prime mestruazioni, i racconti dei primi baci, i giochi crudeli degli adolescenti, le visite alla madre in ospedale, gli sforzi impacciati e affettuosi di Igor per tentare di avvicinarsi a lei. Un percorso tra tenerezza e dolore che porta Alba all’ingresso nell’età adulta.

Immagina in grande!

Partecipa alla realizzazione di una delle più importanti manifestazioni cinematografiche italiane ed europee. Promuovi le attività dell’associazione nel corso dell’anno: proiezioni, rassegne, eventi, laboratori, workshop, percorsi di visione, incontri. Sostieni l’Associazione che porta il cinema internazionale a Bergamo e Bergamo in Europa.
Il tuo aiuto può essere fondamentale: insieme possiamo fare di più!