Anteprima del film
Lost in Munich

BFM — 34
BFM — 34
10 marzo
2016
20.00
Cinema Beltrade – Milano

Anteprima milanese del film Lost in Munich alla presenza del regista Petr Zelenka, protagonista della sezione Europe, Now! della 34a edizione di Bergamo Film Meeting. A seguire, proiezione del film Karamazovi (I fratelli Karamazov)

Petr Zelenka

Autore cinematografico e teatrale, già noto al pubblico di Bergamo Film Meeting – in concorso nel 1998 con Knoflíkáři (Buttoners), dove vince il primo premio, e nel 2006 con Příběhy obyčejného šílenství (Wrong Side Up, terzo premio) – Petr Zelenka (Praga, 1967) è tra i registi cechi più apprezzati, riconosciuti e premiati a livello internazionale. Convinto dell’importanza e della predominanza della scrittura sulla regia nel processo creativo di un’opera, ha scritto e sceneggiato tutti suoi film e lavori teatrali. Nel 1998, Buttoners riceve il Tiger Award al festival di Rotterdam e quattro Czech Lion dall’Accademia di Cinema e Televisione Ceca. Nel 2000, Zelenka scrive la sceneggiatura di Samotáři (Loners), che diviene presto campione d’incassi in Repubblica Ceca. Con il film Rok d’ábla (Year of the Devil) vince il Crystal Globe all’edizione 2002 di Karlovy Vary e sei Czech Lion, tra cui Miglior Regia e Miglior Film. Wrong Side Up (2005), tratto da una sua commedia teatrale di successo rappresentata in molti Paesi d’Europa e in Canada, si aggiudica due Czech Lion. Karamazovi (I fratelli Karamazov, 2008), originale trasposizione del romanzo di Dostoevskij, fa il suo debutto internazionale nella selezione ufficiale del 43° Karlovy Vary International Film Festival, dove riceve la Menzione Speciale della Giuria e il premio FIPRESCI. Il film conquista inoltre due Czech Lion (Miglior Regia e Miglior Film) e agli Oscar del 2008 rappresenta la Repubblica Ceca come miglior film straniero. La commedia satirica Ztraceni v Mnichově (Lost in Munich, 2015), suo ultimo film, racconta la storia assurda del pappagallo del primo ministro francese Edouard Daladier, testimone della Conferenza di Monaco del 1938, invitato molti anni dopo in Repubblica Ceca ad una conferenza stampa per ripetere le parole memorizzate allora. Lost in Munich è stato eletto miglior film del 2015 dall’Accademia Ceca di Cinema e Televisione e sarà presentato in anteprima italiana a Bergamo Film Meeting. Zelenka è anche autore di serie televisive, come la fortunata Terapie (2011-2013, 34 episodi), prodotta da HBO e da lui scritta e diretta.
Il regista sarà presente a Bergamo Film Meeting dal 7 all’11 marzo.

Ztraceni v mnichově

Lost in Munich
Repubblica Ceca, 2015, 110′

Interpreti
Martin Myšička (Pavel), Václav Kopta (il direttore), Marek Taclík (Jakub, il giornalista), Jana Plodková (l’interprete), Jitka Schneiderová (la moglie di Pavel)

Alla Conferenza di Monaco del 1938, fu presente anche un testimone inosservato: il “signor P”, pappagallo del Primo ministro di Francia. Ormai novantenne, il “signor P” giunge a Praga su invito dell’Istituto di cultura francese, in qualità di unico sopravvissuto dal celebre incontro. Il guaio è che, in conferenza stampa, incomincia a riportare alcune dichiarazioni imbarazzanti del suo vecchio proprietario, causando un incidente diplomatico. Pavel, giornalista ceco in crisi di mezza età, decide di intervenire e lo rapisce. Ma è tutto vero o è solo una messinscena?

Karamazovi

I fratelli Karamazov
Repubblica Ceca/Polonia/Francia, 2008, 110′

Interpreti
Ivan Trojan (il vecchio Karamazov), Igor Chmela (Ivan Karamazov), Martin Myšička (Aljoša Karamazov), David Novotný (Dmitrij Karamazov), Radek Holub (Smerďakov), Lenka Krobotová (Grušenka)

Una compagnia teatrale praghese arriva in una fabbrica polacca dove prepara uno spettacolo ispirato a I fratelli Karamazov di Fëdor Dostoevskij. Alle prove assistono alcuni operai, uno dei quali attende notizie del figlio gravemente ferito in un incidente avvenuto nella stessa fabbrica, il giorno prima. Tra i resti di vecchi macchinari e vecchie cianfrusaglie, le prove hanno inizio. In un primo momento gli operai prestano poca attenzione agli attori, finché gli echi della tragedia che stanno vivendo risuonano all’interno della rappresentazione…

Informazioni

Ingressi: 6,50 € intero; 5,00 € ridotto.

Riduzioni per studenti Civica Scuola Cinema di Fondazione Milano (€ 4,00).
Film e orari: www.cinemabeltrade.net prenotazioni: [email protected]

Eventi