Bergmál

BFM — 38
BFM — 38
Echo
13 marzo
2020
22.15
Auditorium – Piazza della Libertà
Regia di Rúnar RúnarssonTitolo italiano: Eco [t.l.]
Islanda, Francia / 2019 / 80 min.
Colore / V.O.
Interpreti
Ahd Tamimi, Ragnar Jónsson, Hansel Eagle, Nadía Sif Líndal, Telma Huld Jóhannesdóttir, Patrik Nökkvi Pétursson, Hera Matt, Ágúst Örn B. Wigum

Islanda, periodo natalizio. Mentre tutti si preparano per le vacanze, un’insolita atmosfera cala sul paese. In campagna, una fattoria abbandonata va a fuoco. In una scuola, un coro di bambini intona i canti natalizi. In un museo, una madre litiga al telefono con l’ex marito. In un salotto, una ragazza fa provare un visore per la realtà virtuale a sua nonna. Attraverso cinquantanove scene indipendenti, il film tratteggia un ritratto tenero e allo stesso tempo pungente della società moderna.

Note

«L’istante prolungato, il momento tenuto come una nota che taglia la struttura armonica di una composizione […]. Rúnar Rúnarsson si trattiene sull’istante che dura il tempo di rendersi conto dello stato delle cose. Questa volta la narrazione è quella di un racconto di Natale diffuso, una corale intonata nella mesta festività islandese, la ritualità e le tradizioni in cui l’intero istituto sociale si riconosce. Rúnarsson lascia che l’umanità che rappresenta riecheggi in una sorta di composizione a più voci, una serie di quadri di vita in cui ogni personaggio si produce in una sorta di assolo sospeso tra la solitudine del gruppo e l’affollamento dell’individualismo. Le contraddizioni del mondo contemporaneo si offrono come traccia di una narrazione sociale tenuta nelle parentesi del benessere illanguidito nella falsa felicità da una parte, e del malessere incrostato sulla buona coscienza di facciata dall’altra.»

(Massimo Causo, duels.it, 11 agosto 2019)

Tutti i film BFM 38

Immagina in grande!

Partecipa alla realizzazione di una delle più importanti manifestazioni cinematografiche italiane ed europee. Promuovi le attività dell’associazione nel corso dell’anno: proiezioni, rassegne, eventi, laboratori, workshop, percorsi di visione, incontri. Sostieni l’Associazione che porta il cinema internazionale a Bergamo e Bergamo in Europa.
Il tuo aiuto può essere fondamentale: insieme possiamo fare di più!