Canto da terra d’água

Archivio
Archivio
Waterland Song - Canto della terra d'acqua
Regia di Adriano Smaldone, Francesco GiarrussoTitolo italiano: Waterland Song - Canto della terra d'acqua
Portogallo / Italia / 2009 / 30’

Il film ha un approccio geologico-archeologico in cui i paesaggi giocano un ruolo preponderante: blocchi tellurici indipendenti, più che narrare, descrivono gli eventi, ormai sepolti dall’azione del tempo, della regione portoghese di Trás-os-Montes. Le parole di David Afonso, le canzoni interpretate da Adélia Garcia e la lettura delle lettere, inserite in uno spazio privo di azione, consentono di addentrarsi negli strati temporali che compongono la storia e l’immaginario transmontano. I due protagonisti appaiono sempre separati l’uno dall’altro: essi comunicano a distanza attraverso le lettere, lette da una voce femminile. Canto da terra d’água is strongly characterized by a geological-archaeological approach in which landscapes play a crucial role: telluric, independent blocks that describe events buried by the temporal sedimentation of Portugal’s Trás-os-Montes region. The actions of the main characters, David Afonso’s words and work, Adélia Garcia’s songs, as well as the narrator’s reading of private letters, cut into empty spaces; this lets us dive within the layers that make up time, history and imagery of the region. The two characters are always kept apart in the film; they are linked from a distance by the letters that are read by a neutral, female voice.

Immagina in grande!

Partecipa alla realizzazione di una delle più importanti manifestazioni cinematografiche italiane ed europee. Promuovi le attività dell’associazione nel corso dell’anno: proiezioni, rassegne, eventi, laboratori, workshop, percorsi di visione, incontri. Sostieni l’Associazione che porta il cinema internazionale a Bergamo e Bergamo in Europa.
Il tuo aiuto può essere fondamentale: insieme possiamo fare di più!