Cien metros màs allà

Archivio
Archivio
One Hundred Meters Away - Centro metri più in là
Regia di Juan Luis De NoTitolo italiano: One Hundred Meters Away - Centro metri più in là
Spagna / 2008 / 66'

Siamo a Melilla, una città autonoma spagnola situata sulla costa orientale del Marocco. Appena la dogana apre, migliaia di marocchini passano il confine. Sotto l’occhio distratto dei doganieri, questa gente porta enormi valigie di vestiti e altra merce dalla Spagna al continente africano. I corrieri, uomini e donne, vecchi e giovani, sono assunti dai commercianti e pagati una miseria. In questa regione di confine, l’importazione illegale, che è diretta conseguenza della globalizzazione, dà da vivere a circa diecimila famiglie marocchine. Il lavoro è estremamente duro e pericoloso da sopportare. La gente spesso viene malmenata e anche gli agenti di dogana sono violenti. Il cineasta Juan Luis De No segue, a volte con la camera nascosta, quattro contrabbandieri.

Immagina in grande!

Partecipa alla realizzazione di una delle più importanti manifestazioni cinematografiche italiane ed europee. Promuovi le attività dell’associazione nel corso dell’anno: proiezioni, rassegne, eventi, laboratori, workshop, percorsi di visione, incontri. Sostieni l’Associazione che porta il cinema internazionale a Bergamo e Bergamo in Europa.
Il tuo aiuto può essere fondamentale: insieme possiamo fare di più!