F for Fake / Vérités et mensonges

Archivio
Archivio
F come falso Verità e menzogne
Regia di Orson WellesTitolo italiano: F come falso Verità e menzogne
Francia / Iran / Germania / 1973 / 89'
Interpreti
Orson Welles, Oja Kodar, Elmyr de Hory, Clifford Irving, Nina van Pallandt, Lawrence Harvey, Joseph Cotten, François Reichenbach, Richard Wilson, Paul Stewart, Alexander Welles, Andrés Vicente Góme

Orson Welles, dopo aver eseguito alcuni numeri di magia sulla banchina della Gare d’Austerlitz a Parigi, annuncia che quanto andrà a raccontare nell’ora seguente è la pura e semplice verità. Ci parla quindi di Elmyr de Hory, un falsario di Picasso, Matisse, Modigliani e molti altri, la cui abilità sconfina nel genio; di Clifford Irving, assurto agli onori delle cronache giudiziarie per una falsa autobiografia di Howard Hughes; di lui stesso, e di come aveva fatto parlare di sé con la falsa radiocronaca dell’invasione della Terra da parte dei marziani. Poi, Welles passa a raccontare di come una volta la sua compagna Oja Kodar, in vacanza nel paese di residenza di Pablo Picasso…

Immagina in grande!

Partecipa alla realizzazione di una delle più importanti manifestazioni cinematografiche italiane ed europee. Promuovi le attività dell’associazione nel corso dell’anno: proiezioni, rassegne, eventi, laboratori, workshop, percorsi di visione, incontri. Sostieni l’Associazione che porta il cinema internazionale a Bergamo e Bergamo in Europa.
Il tuo aiuto può essere fondamentale: insieme possiamo fare di più!