Faux tableaux dans vrais paysages islandais

Archivio
Archivio
Quadri falsi in veri paesaggi islandesi
Regia di Sólveig AnspachTitolo italiano: Quadri falsi in veri paesaggi islandesi
Francia / Islanda / 2004 / 55’

Questo è un racconto di dipinti falsi. Niente di più banale, se non fosse che il tutto si svolge in Islanda, un Paese con una popolazione inferiore ai 300.000 abitanti, dove tutti sono cugini con gli altri, ormai da generazioni e generazioni. Il fatto diventa improvvisamente un affare di Stato. L’indagine diviene la più lunga e la più costosa nella storia del Paese, occupando le prime pagine dei giornali e creando un clima di sospetto generale in cui tutti non possono più guardare i propri muri senza chiedersi: ma il mio quadro è vero oppure è un falso?

Immagina in grande!

Partecipa alla realizzazione di una delle più importanti manifestazioni cinematografiche italiane ed europee. Promuovi le attività dell’associazione nel corso dell’anno: proiezioni, rassegne, eventi, laboratori, workshop, percorsi di visione, incontri. Sostieni l’Associazione che porta il cinema internazionale a Bergamo e Bergamo in Europa.
Il tuo aiuto può essere fondamentale: insieme possiamo fare di più!