Hafner’s Paradise

Archivio
Archivio
Il paradiso di Hafner
Regia di Gunter SchwaigerTitolo italiano: Il paradiso di Hafner
Austria / Spagna / 2007 / 74'
Interpreti
Paul Maria Hafner, Hans Landauer, Joachim Heyroth, Cristina De Rueda

Il tema del “vecchio” nazismo al giorno d’oggi. I giovani ufficiali di allora sono oggi dei normalissimi anziani, talvolta perfino simpatici e teneri: è ancora necessario ricordare la banalità di quel tipo di “male”? Paul Maria Hafner, SS-Obersturmbannführer, vive in Spagna da più di cinquanta anni. Un paese che considera come un paradiso. Ha inventato una macchina per la produzione di yogurt e ha avviato un allevamento di maiali tedeschi; i migliori, se la “razza” conta ancora qualcosa. Attempato playboy, vive circondato da vecchi amici nazisti, saluta romanamente, canticchia «Deutschland, Deutschland über alles» e sogna l’avvento del Quarto Reich. Fiero e scevro da qualsiasi senso di colpa, ci introduce nel suo grottesco, inquietante ed oscuro mondo. Un mondo fittizio che Hafner gestisce con piglio arrogante. Ma la realtà, alla fine, potrebbe anche raggiungerlo e presentargli il conto…

Immagina in grande!

Partecipa alla realizzazione di una delle più importanti manifestazioni cinematografiche italiane ed europee. Promuovi le attività dell’associazione nel corso dell’anno: proiezioni, rassegne, eventi, laboratori, workshop, percorsi di visione, incontri. Sostieni l’Associazione che porta il cinema internazionale a Bergamo e Bergamo in Europa.
Il tuo aiuto può essere fondamentale: insieme possiamo fare di più!