Iceland: Year Zero

Archivio
Archivio
Regia di Sigurður Hallmar Magnússon
Islanda / Francia / Repubblica Ceca / 2012 / 52'

Nell’ottobre 2008, le tre principali banche islandesi collassano, portando l’intero Paese alla bancarotta: migliaia di persone perdono il lavoro, i risparmi e la speranza. I prezzi salgono alle stelle, le banche ritirano le auto e le case di chi non riesce più a pagare gli interessi dei mutui, lo Stato nazionalizza le banche fallite. L’Islanda diventa il teatro di una tragedia del capitalismo moderno.

Immagina in grande!

Partecipa alla realizzazione di una delle più importanti manifestazioni cinematografiche italiane ed europee. Promuovi le attività dell’associazione nel corso dell’anno: proiezioni, rassegne, eventi, laboratori, workshop, percorsi di visione, incontri. Sostieni l’Associazione che porta il cinema internazionale a Bergamo e Bergamo in Europa.
Il tuo aiuto può essere fondamentale: insieme possiamo fare di più!