Illegal

Archivio
Archivio
Illegale
Regia di Olivier Masset-DepasseTitolo italiano: Illegale
Belgio / Lussemburgo / Francia / 2010 / 90'

Tania ha un figlio di 14 anni, Ivan. Tania ed Ivan sono immigrati illegali provenienti dalla Russia. Vivono in Belgio ormai da otto anni. Un giorno sono fermati dalla polizia. Tania è portata in un cosiddetto centro di accoglienza e fa di tutto per potersi ricongiungere ad Ivan. Il film affronta il tema dell’immigrazione clandestina, con senso di partecipazione e senza pregiudizi.

Immagina in grande!

Partecipa alla realizzazione di una delle più importanti manifestazioni cinematografiche italiane ed europee. Promuovi le attività dell’associazione nel corso dell’anno: proiezioni, rassegne, eventi, laboratori, workshop, percorsi di visione, incontri. Sostieni l’Associazione che porta il cinema internazionale a Bergamo e Bergamo in Europa.
Il tuo aiuto può essere fondamentale: insieme possiamo fare di più!