In a Lonely Place

Archivio
Archivio
Il diritto di uccidere
Regia di Nicholas RayTitolo italiano: Il diritto di uccidere
USA / 1950 / 94'

Dixon Steele è uno sceneggiatore, un tempo assai apprezzato, che adesso sta passando un brutto periodo. La ragione è anche nel suo carattere: Dixon a volte è preso da violenti scatti d’ira. Accusato dell’omicidio di una guardarobiera, nel corso delle indagini conosce Laurel, una vicina di casa che testimonia in suo favore. Grandi Bogart nei panni di un personaggio ambiguo, affascinante e repulsivo e Gloria Grahame, donna indipendente e appassionata, a suo agio in un melodramma nero e disperato.

Immagina in grande!

Partecipa alla realizzazione di una delle più importanti manifestazioni cinematografiche italiane ed europee. Promuovi le attività dell’associazione nel corso dell’anno: proiezioni, rassegne, eventi, laboratori, workshop, percorsi di visione, incontri. Sostieni l’Associazione che porta il cinema internazionale a Bergamo e Bergamo in Europa.
Il tuo aiuto può essere fondamentale: insieme possiamo fare di più!