Jaffa, the Orange’s Clockwork

Archivio
Archivio
Jaffa, la meccanica dell'arancia
Regia di Eyal SivanTitolo italiano: Jaffa, la meccanica dell'arancia
Israele, Francia, Germania, Belgio / 1971 / 89'

Storia degli agrumi originari della terra palestinese, conosciuti da sempre in tutto il mondo come “arance Jaffa”. La storia delle arance è la storia di questa terra. Attraverso fotografia, cinema, poesia, pittura, lavoratori dell’industria degli agrumi, storici, memorie e mitologie del presente, i palestinesi e gli israeliani s’incontrano e si amalgamano. La lettura ravvicinata della rappresentazione visiva del marchio Jaffa riflette i fantasmi orientalisti dell’Occidente, che circondano la Terra Santa e lo Stato di Israele, e offre uno strumento per rivelare la storia mai raccontata di quella che una volta era un’industria comune e un simbolo per gli arabi e gli ebrei di Palestina. The film narrates the visual history of the famous citrus fruit from Palestine and known worldwide for centuries as “Jaffa oranges”. The history of the orange is the history of this land. Through photography and cinema, poetry, paintings, workers of the citrus industry and historians, memory and present mythologies, Palestinians and Israelis cross and combine. The close reading of the Jaffa brand’s visual representation is a reflection on western orientalist phantasms surrounding the “holy land” and the “State of Israel” and a tool to reveal the untold story of what was once a commune industry and symbol to Arabs and Jews in Palestine.

Immagina in grande!

Partecipa alla realizzazione di una delle più importanti manifestazioni cinematografiche italiane ed europee. Promuovi le attività dell’associazione nel corso dell’anno: proiezioni, rassegne, eventi, laboratori, workshop, percorsi di visione, incontri. Sostieni l’Associazione che porta il cinema internazionale a Bergamo e Bergamo in Europa.
Il tuo aiuto può essere fondamentale: insieme possiamo fare di più!