Ki lo sa?

Archivio
Archivio
Regia di Robert Guédiguian
Francia / 1985 / 90'
Interpreti
Jean-Pierre Darroussin (Dada), Ariane Ascaride (Marie/Charlot), Gérard Meylan (Gitan), Pierre Banderet (Pierrot), Alain Lenglet (il cliente di Marie)

In una grande villa, di cui è il custode, Dada convoca i suoi amici d’infanzia, che non vede da dieci anni. L’intenzione è quella di ritrovarsi come se non ci si fosse mai lasciati. Solo tre rispondono all’appello: Gitan, Pierrot e Marie, soprannominata Charlot. Ma, una volta passati i convenevoli scherzosi e consumati i riti del ritrovarsi, i tre devono riconoscere che sono dei “disadattati”. Fuori dal giardino c’è il mondo e questi ragazzi cresciuti non hanno trovato il loro posto. Se si sono ritrovati così in pochi, è perché gli altri conducono quella “vita semplice” alla quale nessuno di loro riesce a convertirsi. Licenziato dai suoi datori di lavoro, Dada si trova presto senza lavoro e senza casa. Gitan è un alcolista, mezzo vagabondo e del tutto disincantato. Pierrot si fa mantenere dalla madre e non riesce a scrivere niente di nuovo. Marie sopravvive prostituendosi.

Immagina in grande!

Partecipa alla realizzazione di una delle più importanti manifestazioni cinematografiche italiane ed europee. Promuovi le attività dell’associazione nel corso dell’anno: proiezioni, rassegne, eventi, laboratori, workshop, percorsi di visione, incontri. Sostieni l’Associazione che porta il cinema internazionale a Bergamo e Bergamo in Europa.
Il tuo aiuto può essere fondamentale: insieme possiamo fare di più!