Koko

BFM — 38
BFM — 38
Koko
15 marzo
2020
17.00
Auditorium – Piazza della Libertà
Regia di Andrea MONTANARITitolo italiano: Koko
Italia / 2019 / 3 min.
Colore e B&N / V.O.

Il film si snoda sul ritmo veloce del brano bebop Koko dei Charlie Parker’s Rebopper. I musicisti coinvolti nell’esecuzione del pezzo vengono rappresentati attraverso sequenze animate che si caratterizzano per le diverse tecniche grafiche utilizzate. Il sassofono contralto di Charlie Parker viene espresso attraverso dei segni convulsi, ispirati e astratti incisi direttamente sulla pellicola di colore nero. La tromba di Miles Davis dipinge con inchiostri di china la pellicola dove, eliminando la divisione dei fotogrammi, si genera un flusso travolgente di segni e forme mentre la batteria, suonata da Max Roach, è immaginata attraverso un collage di ritagli di pellicole che si animano seguendone il ritmo. Il cortometraggio è stato realizzato per i cento anni dalla nascita di Charlie “Bird” Parker (Kansas City, 29 agosto 1920 – New York, 12 marzo 1955).

 

Note

Andrea Montanari –– (Urbino, Italia, 1970) consegue nella città natale i diplomi in Disegno animato presso l’Istituto d’arte superiore del libro e in Pittura presso l’Accademia di Belle arti. Dal 2005 insegna Cinema d’animazione presso il liceo artistico «Fortunato Depero» di Rovereto. Oltre all’attività didattica realizza cortometraggi con diverse tecniche d’animazione, utilizzando come colonna sonora brani di musica jazz o inediti.

Charlie Parker –– (Kansas City, Stati Uniti, 1920 – New York, Stati Uniti, 1955) può essere considerato il più grande sassofonista della storia del jazz. Con Dizzy Gillespie e altri musicisti dell’epoca ha dato vita, portandola agli estremi livelli artistici, alla corrente jazzistica del cosiddetto bebop, filone che di lì a qualche anno sarebbe sconfinato anche fuori dagli States, diventando di fatto lo stile jazz più suonato e ambito da tutti i jazzisti del Novecento.
Koko, uno dei suoi primi capolavori, è il punto più alto raggiunto dalla rivoluzione bop, attraverso un rivolgimento enorme dell’armonia, della melodia, della ritmica. La base del brano, come in tutto il bebop, è il blues; la sonorizzazione dello strumento avviene grazie all’affiatamento con l’altro partner, il trombettista Dizzy Gillespie.

Filmografia essenziale

Koko (2019)
Misterioso (2017)
The Toons (2016)
Reencuentro (2016)
Carnet du voyage (2015)
Ritorno (2013)
Sull’albero (2012)

Tutti i film BFM 38

Immagina in grande!

Partecipa alla realizzazione di una delle più importanti manifestazioni cinematografiche italiane ed europee. Promuovi le attività dell’associazione nel corso dell’anno: proiezioni, rassegne, eventi, laboratori, workshop, percorsi di visione, incontri. Sostieni l’Associazione che porta il cinema internazionale a Bergamo e Bergamo in Europa.
Il tuo aiuto può essere fondamentale: insieme possiamo fare di più!