Kolmnurk

BFM — 40
BFM — 40
The Triangle
01 aprile
2022
15.00
Regia di Priit PärnTitolo italiano: Il triangolo [t. l.]
URSS (Estonia) / 1982 / 16 min.
Colore / O.V. / Sottotitoli: it./en.

Julia e Viktor sono sposati ma è come se fossero degli estranei: lei cucina appassionatamente per il marito, cercando talvolta di sedurlo, ma lui la ignora, limitandosi a leggere il giornale e consumare senza alcun entusiasmo i pasti che la donna gli prepara amorevolmente. Finchè un giorno, da un buchino del muro, si presenta Eduard, un omino grassottello pronto a gustare le prelibatezze della donna: questa, trovando finalmente qualcuno che la considera, lo accontenta ben volentieri, nell’indifferenza del marito.

Note

«Non sono mai stato un dissidente. Ero un manifestante politico che lavorava dentro e intorno a un sistema dipendente dai fondi sovietici e alla mercé del governo sovietico. Agli inizi degli anni Ottanta la vita era più facile per noi artisti estoni che non per gli artisti altrove in Unione Sovietica ma nel 1982, quando uscì The Triangle, mi guadagnai l’ira dei comunisti. Il film, che racconta un triangolo amoroso tra una moglie-schiava, il marito-uomo d’affari e l’ometto che vive nel buco del muro, ha fatto arrabbiare non poco Mosca: mi dissero che era offensivo per le donne sovietiche. Ovviamente c’era il rischio che non mi facessero più lavorare. Successe anche una cosa divertente: non mi fecero mai girare i festival con questo film perchè non volevano fosse visto dalle masse. Poi lo trasmisero sulla tv sovietica, per circa 100 milioni di persone.»

(Priit Pärn per Paul Morton, “Priit Pärn, Estonia’s animator-general”, baltictimes.com, 26 aprile 2006)

Tutti i film BFM 40

Immagina in grande!

Partecipa alla realizzazione di una delle più importanti manifestazioni cinematografiche italiane ed europee. Promuovi le attività dell’associazione nel corso dell’anno: proiezioni, rassegne, eventi, laboratori, workshop, percorsi di visione, incontri. Sostieni l’Associazione che porta il cinema internazionale a Bergamo e Bergamo in Europa.
Il tuo aiuto può essere fondamentale: insieme possiamo fare di più!