La beauté du diable

Archivio
Archivio
La bellezza del diavolo
Regia di René ClairTitolo italiano: La bellezza del diavolo
Francia / Italia / 1950 / 96'
Interpreti
Michel Simon (Mefistofele/il vecchio professor Henri Faust), Gérard Philipe (Henri Faust giovane/Mefistofele in aspetto giovanile), Nicole Besnard (Marguerite, la gitana), Simone Valère (la Pr

L’anziano professor Henri Faust ha passato tutta la vita ad acquisire sapienza. Noto a tutti per le sue doti intellettuali, oltrepassata la piena maturità si sente tuttavia triste e insoddisfatto. Gli si presenta, allora, Mefistofele, il quale gli propone giovinezza, fama e fortuna in cambio della sua anima immortale. Faust, fermo nella sua saggezza, lo respinge sprezzantemente. Allora, il tentatore gli si ripropone, prima con l’aspetto di Faust stesso, quindi con quello di ciò che potrebbe apparire se accettasse la proposta di ringiovanire. Faust, a questo punto, accetta. La ritrovata giovinezza porta la spensieratezza, l’innamoramento per la bella gitana Marguerite, diverse avventure picaresche al seguito di una carovana di zingari. Ma porta anche qualche problema, come l’accusa di aver ucciso l’anziano professor Faust. Il giovane Henri viene salvato da tale accusa da Mefistofele, il quale, assunti i panni dell’anziano professore, può dimostrare alla corte l’infondatezza di tale accusa. Henri e Mefistofele, insieme, dànno la scalata al successo. Conquistano la fiducia del Principe, l’amore della Principessa e di altre donne. Diventano ricchi trasformando la sabbia in oro. Ma Henri, intravedendo le conseguenze del suo ormai eccessivo potere, rescinde il patto. Il tentatore si vendica provocando catastrofi che esasperano il popolo. Ma la sua vendetta gli si ritorce contro: il popolo stesso, identificando nell’anziano Faust la causa dei suoi mali, si scaglia contro Mefistofele, che ne ha conservato l’aspetto. Il giovane Henri, liberato del tutto dal suo patto, può ora andarsene libero assieme a Marguerite.

Immagina in grande!

Partecipa alla realizzazione di una delle più importanti manifestazioni cinematografiche italiane ed europee. Promuovi le attività dell’associazione nel corso dell’anno: proiezioni, rassegne, eventi, laboratori, workshop, percorsi di visione, incontri. Sostieni l’Associazione che porta il cinema internazionale a Bergamo e Bergamo in Europa.
Il tuo aiuto può essere fondamentale: insieme possiamo fare di più!