La fuga
di Delmer Daves

Attività
Attività
Dark Passage
06 dicembre
2021
21.00
Regia di Delmer DavesTitolo italiano: La fuga
USA / 1947 / 106’v. o. / Sottotitoli: Italiano
Interpreti
Humphrey Bogart, Lauren Bacall, Agnes Moorehead, Bruce Bennett, Tom D'Andrea

A Vincent Parry, condannato ingiustamente per uxoricidio, non resta che una possibilità: scappare e farsi cambiare i connotati nella speranza di dimostrare la propria innocenza e scoprire da solo l’assassino. Una donna giovane e bella lo aiuta a sfuggire alla polizia. Famosissima la lunga sequenza iniziale della fuga in soggettiva. Il terzo dei quattro film della coppia Bogart-Bacall è un noir ben recitato e costruito con diverse invenzioni registiche originali.

Truffaut e il noir americano

Un labirinto di ambiguità, un senso crescente di smarrimento, la presenza di un destino già segnato che si percepisce in volti, cose, ambienti.
Il termine noir fu coniato dalla critica francese intorno alla metà degli anni ’50, a ridosso di quella che è unanimemente chiamata la nouvelle vague, e che alle origini ha avuto come corifei François Truffaut, Jean-Luc Godard, Jacques Rivette, Claude Chabrol e Éric Rohmer. Quella di Truffaut, che qui viene proposta con tre film, è una rivisitazione, in salsa francese e contemporanea, di alcuni “passaggi” del cinema noir. Il confronto è con altri tre film americani, due dei quali portano la firma di Billy Wilder e Fritz Lang.

Immagina in grande!

Partecipa alla realizzazione di una delle più importanti manifestazioni cinematografiche italiane ed europee. Promuovi le attività dell’associazione nel corso dell’anno: proiezioni, rassegne, eventi, laboratori, workshop, percorsi di visione, incontri. Sostieni l’Associazione che porta il cinema internazionale a Bergamo e Bergamo in Europa.
Il tuo aiuto può essere fondamentale: insieme possiamo fare di più!