L’aîné des Ferchaux

Archivio
Archivio
Lo sciacallo
Regia di Jean-Pierre MelvilleTitolo italiano: Lo sciacallo
Francia, Italia / 1963 / 102'
Interpreti
Jean-Paul Belmondo (Michel Maudet), Charles Vanel (Dieudonné Ferchaux), Michèle Mercier (Lou), Todd Martin (Jeff), Stefania Sandrelli (Angie)

Il giovane Michel Maudet decide di lasciare Parigi, la fidanzata e un’incerta carriera di boxeur per farsi assumere come segretario da Dieudonné Ferchaux, un anziano banchiere costretto a scappare precipitosamente dalla Francia a causa di pendenze con la giustizia. I due raggiungono in volo gli Stati Uniti, dove Ferchaux tiene nascosti, in diverse città, dei fondi segreti, con l’intento di andare successivamente a rifugiarsi in un Paese dell’America latina che non abbia un trattato di estradizione con la Francia. Non potendo accedere ai fondi nascosti a New York, i due si dirigono verso New Orleans. Lungo la strada, tra Maudet e Ferchaux comincia a nascere e a crescere una certa insofferenza, che finisce con il complicare la fuga.

Immagina in grande!

Partecipa alla realizzazione di una delle più importanti manifestazioni cinematografiche italiane ed europee. Promuovi le attività dell’associazione nel corso dell’anno: proiezioni, rassegne, eventi, laboratori, workshop, percorsi di visione, incontri. Sostieni l’Associazione che porta il cinema internazionale a Bergamo e Bergamo in Europa.
Il tuo aiuto può essere fondamentale: insieme possiamo fare di più!