Le jardin de Jad

Archivio
Archivio
Il giardino di Jad
Regia di Georgi LazarevskiTitolo italiano: Il giardino di Jad
Francia / 2007 / 60'

A Gerusalemme Est la costruzione del muro di separazione continua a pochi metri da una casa di riposo per anziani. La sua inesorabile e roboante progressione gradualmente isola i residenti dal mondo della vita. Nel giardino di “Nostra Signora della Sofferenza”, alcune persone continuano a protestare contro la costruzione del muro cercando di far fronte all’emarginazione, alla rabbia o alla nostalgia per la loro perduta libertà. Un uomo grida le sue convinzioni politiche al programma televisivo trasmesso nella sala comune mentre due donne litigano a proposito di alcune canzoni. Un altro assapora il momentaneo e sensuale piacere di una sigaretta; silenziosamente passeggia per l’ospizio, il giardino e la zona circostante. Uno straziante senso di desolazione aleggia nella casa, ma qua e là emergono alcune schegge di leggerezza e speranza, di colori e semplici piaceri.

Immagina in grande!

Partecipa alla realizzazione di una delle più importanti manifestazioni cinematografiche italiane ed europee. Promuovi le attività dell’associazione nel corso dell’anno: proiezioni, rassegne, eventi, laboratori, workshop, percorsi di visione, incontri. Sostieni l’Associazione che porta il cinema internazionale a Bergamo e Bergamo in Europa.
Il tuo aiuto può essere fondamentale: insieme possiamo fare di più!