Le million

Archivio
Archivio
Il milione
Regia di René ClairTitolo italiano: Il milione
Francia / 1931 / 90'
Interpreti
René Lefèvre (Michel), Annabella (Béatrice), Louis Albert (Prosper), Paul Olivier (Crochard), Constantin Stroesco (Sopranelli), Odette Talazac (la cantante), Wanda Gréville (Vanda),

Michel, pittore dal cuore d’oro ma con la testa fra le nuvole e in perenne fuga dai creditori, scopre di aver vinto un milione alla lotteria. Grande è il giubilo, e si comincia a preparare una gran festa. Ma il biglietto vincente è nella tasca di una vecchia giacca che Béatrice, la fidanzata del pittore, ha passato a un ladro in fuga. Temporeggiando coi creditori, Michel si butta alla ricerca della giacca, finita in un negozio di rigattiere che serve da copertura a una banda di organizzatissimi ladri. Ignaro del contenuto, il titolare del negozio, nonché capo dei ladri, ha venduto la giacca al tenore Sopranelli, in cerca di indumenti “bohèmien” per un suo spettacolo. La caccia al tesoro, che nel frattempo ha acquisito nuovi partecipanti, si trasferisce all’Opéra. Durante la romanza «Eccoci soli ne bosco», eseguita da Sopranelli e da una monumentale cantante, ha luogo una furibonda lotta per il possesso dell’indumento, non prima, però, che Michel e Béatrice riescano a ritagliarsi un tenero tête-à-tête dietro le quinte. Alla fine della mischia, il pittore recupera giacca e biglietto, potendo così tornare al suo atelier, dove finalmente inizierà la festa.

Immagina in grande!

Partecipa alla realizzazione di una delle più importanti manifestazioni cinematografiche italiane ed europee. Promuovi le attività dell’associazione nel corso dell’anno: proiezioni, rassegne, eventi, laboratori, workshop, percorsi di visione, incontri. Sostieni l’Associazione che porta il cinema internazionale a Bergamo e Bergamo in Europa.
Il tuo aiuto può essere fondamentale: insieme possiamo fare di più!