Les grandes manœuvres

Archivio
Archivio
Grandi manovre
Regia di René ClairTitolo italiano: Grandi manovre
Francia / Italia / 1955 / 106'
Interpreti
Michèle Morgan (Marie-Louise Rivière), Gérard Philipe (il tenente Armand de la Verne), Yves Robert (il tenente Félix Leroy), Jean Desailly (Victor Duverger), Brigitte Bardot (Lucie),Simo

Non molto tempo prima dell’inizio della Grande Guerra, un regimento dei Dragoni giunge in una cittadina di provincia francese, destando i sospiri e le aspettative romantiche di tutte le giovani donne. Fra gli ufficiali c’è il tenente Armand de la Verne, il quale gode indiscussa quanto meritata fama di tombeur de femmes. Il giovane ufficiale è talmente sicuro delle sue doti di seduttore da scommettere coi suoi commilitoni che riuscirà a sedurre Marie-Louise Rivière, una signora divorziata (e per questo snobbata dalla “buona società” del luogo) che gestisce un negozio di mode. Il colpo riesce, ma Cupido ci mette lo zampino e il seduttore si ritrova sedotto. Armand si innamora perdutamente di Marie-Louise, che da parte sua lo ricambia con trasporto. Non ci sarebbe nulla di cui preoccuparsi, se non fosse per la malignità della gente, che comincia a spettegolare facendo uscire la storia della scommessa. Mentre Armand è fuori città in missione, a Marie-Louise capita per le mani persino l’impegno scritto della scommessa. La rottura è inevitabile. Alla vigilia della partenza del regimento, Armand e Marie-Loiuse non stanno più insieme.

Immagina in grande!

Partecipa alla realizzazione di una delle più importanti manifestazioni cinematografiche italiane ed europee. Promuovi le attività dell’associazione nel corso dell’anno: proiezioni, rassegne, eventi, laboratori, workshop, percorsi di visione, incontri. Sostieni l’Associazione che porta il cinema internazionale a Bergamo e Bergamo in Europa.
Il tuo aiuto può essere fondamentale: insieme possiamo fare di più!