L’ultima spiaggia

Archivio
Archivio
Regia di Thanos Anastopoulos, Davide Del Degan
Italia, Grecia, Francia / 2016 / 135'

A Trieste esiste ancora oggi un bagno comunale che divide l’ingresso in base al sesso: gli uomini da una parte e le donne dall’altra, separati da un muro alto tre metri che arriva quasi al mare. Gli abitanti di Trieste lo chiamano Pedocìn. Una pratica che nel resto d’Italia è scomparsa da decenni, ma che qui resiste con estrema naturalezza. Tra le persone che frequentano la spiaggia c’è chi va ogni giorno per dar da mangiare a una gattina, chi canticchia in coro le canzoni della dominazione austro-ungarica, chi discute di nazismo e comunismo, chi ancora dà notizia del decesso di un altro dei bagnanti abituali. Un campionario umano variegato e bizzarro che ormai appartiene a quel luogo.

Immagina in grande!

Partecipa alla realizzazione di una delle più importanti manifestazioni cinematografiche italiane ed europee. Promuovi le attività dell’associazione nel corso dell’anno: proiezioni, rassegne, eventi, laboratori, workshop, percorsi di visione, incontri. Sostieni l’Associazione che porta il cinema internazionale a Bergamo e Bergamo in Europa.
Il tuo aiuto può essere fondamentale: insieme possiamo fare di più!