Now,Voyager

Archivio
Archivio
Perdutamente tua
Regia di Irving RapperTitolo italiano: Perdutamente tua
USA / 1942 / 117'
Interpreti
Bette Davis (Charlotte Vale), Paul Henreid (Jeremiah Duvaux Durrance), Claude Rains (il dottor Jacquith), Gladys Cooper (la signora Henry Windle Vale), Bonita Granville (June Vale), John Lod

Charlotte Vale non è solo un brutto anatroccolo: frutto dell’educazione dittatoriale della madre, una matrona della buona società di Boston, è arrivata alla soglia della quarantina piena di complessi e totalmente insicura di sé. Per interessamento della cognata, che ha percepito il rischio di un collasso nervoso, e nonostante il parere contrario della madre, Charlotte passa un periodo di cura presso la clinica del dottor Jacquith, psicanalista noto per i metodi all’avanguardia e per l’approccio umano al paziente. Superati i suoi complessi, la donna fiorisce. Nel corso di una crociera, intreccia una profonda amicizia con Jeremiah Duvaux Durrance, un uomo che sta attraversando una crisi matrimoniale. Consapevole che una eventuale relazione fra di loro non può avere futuro, Charlotte prende comunque sotto la sua ala Tina, la problematica figlia di Jeremiah nella quale rivede sé stessa prima della guarigione, aiutandola a superare i complessi che la affliggono.

Immagina in grande!

Partecipa alla realizzazione di una delle più importanti manifestazioni cinematografiche italiane ed europee. Promuovi le attività dell’associazione nel corso dell’anno: proiezioni, rassegne, eventi, laboratori, workshop, percorsi di visione, incontri. Sostieni l’Associazione che porta il cinema internazionale a Bergamo e Bergamo in Europa.
Il tuo aiuto può essere fondamentale: insieme possiamo fare di più!