Schuld sind immer die Anderen

Archivio
Archivio
Shifting the Blame
Regia di Lars-Gunnar Lotz Titolo italiano: Shifting the Blame
Germania / 2012 / 93'
Interpreti
Edin Hasanovic (Benjamin), Julia Brendler (Eva), Marc Ben Puch (Niklas), Pit Bukowski (Tobi), Natalia Rudziewicz (Mariana), Aram Arami (Emre), Oliver Konletzny (Alex), Kais Setti (Samir), Alexander Be

Ben è un giovane violento che ha commesso degli errori. Ma l’assistente sociale Niklas gli offre la possibilità di un nuovo inizio a Waldhaus: un progetto di riabilitazione in regime di libertà vigilata in una comunità di tipo familiare. Non ci sono né recinzioni né muri, ma una rigida routine quotidiana, innumerevoli regole e valutazioni che consentono scatti di gerarchia. Quando la moglie di Niklas, Eva, torna a Waldhaus dopo un periodo di assenza, Ben è sconvolto. Eva, infatti, è una delle sue vittime. Ben fa del suo meglio per non attirare l’attenzione, ma Eva inizia fin da subito a sospettare qualcosa. Ciò che insieme vivono diventa un banco di prova cruciale per entrambi.

Immagina in grande!

Partecipa alla realizzazione di una delle più importanti manifestazioni cinematografiche italiane ed europee. Promuovi le attività dell’associazione nel corso dell’anno: proiezioni, rassegne, eventi, laboratori, workshop, percorsi di visione, incontri. Sostieni l’Associazione che porta il cinema internazionale a Bergamo e Bergamo in Europa.
Il tuo aiuto può essere fondamentale: insieme possiamo fare di più!