Shooting Ourselves

Archivio
Archivio
Riprendendo noi stessi [t.l.]
Regia di Christine CynnTitolo italiano: Riprendendo noi stessi [t.l.]
Norvegia, Danimarca, Germania / 2016 / 87'

In che modo il traffico delle armi ha effetti sulle persone comuni? Una lucida disamina dell’industria bellica attraverso le storie personali di vittime, soldati, fabbricanti e attivisti di tutto il mondo, mentre questi prendono parte a un’esperienza teatrale immersiva, creata dalla pluripremiata compagnia berlinese del Rimini Protokoll. Puntando l’obiettivo della telecamera gli uni sugli altri, ma anche su loro stessi, i partecipanti creano una struttura dinamica ed emotivamente potente, un’intimità che sollecita domande fondamentali sulla guerra, sulla politica e sulle tante esperienze umane compromesse da un mondo in costante conflitto.

Immagina in grande!

Partecipa alla realizzazione di una delle più importanti manifestazioni cinematografiche italiane ed europee. Promuovi le attività dell’associazione nel corso dell’anno: proiezioni, rassegne, eventi, laboratori, workshop, percorsi di visione, incontri. Sostieni l’Associazione che porta il cinema internazionale a Bergamo e Bergamo in Europa.
Il tuo aiuto può essere fondamentale: insieme possiamo fare di più!