Sous le toits de Paris

Archivio
Archivio
Sotto i tetti di Parigi
Regia di René ClairTitolo italiano: Sotto i tetti di Parigi
Francia / 1930 / 96'
Interpreti
Albert Préjean (Albert), Pola Illery (Pola), Edmond T. Gréville (Louis), Gaston Modot (Fred), Bill Bocketts (Bill), Raymond Aimos (il ladro), Thomy Bourdelle (François, altro ladro)

Nel corso di un’esibizione, il cantante di strada parigino Albert nota la sartina Pola. Questa dapprima è importunata da un tipo losco, quindi subisce un tentativo di furto. Albert interviene, facendole recuperare i soldi rubati. La ragazza si ribella a Fred, il tipo losco che la importunava e che è anche l’uomo con cui vive, e rimane così senza alloggio. Albert si offre di ospitarla. La notte, il cantante cerca di convincerla a cedere al suo corteggiamento, ma Pola non ci sta. Albert non prende bene il rifiuto, ma il giorno dopo le offre di lavorare con lui, vendendo gli spartiti delle canzoni eseguite. Sembra andare tutto per il meglio. Pola manifesta pure un certo interesse per Albert. Ma una valigia piena di refurtiva, lasciata in camera da un amico all’ignaro Albert, gli procura l’arresto. Pola cerca Louis, il migliore amico di Albert, e finisce con l’innamorasi di lui. All’uscita di galera, Albert si trova con una situazione complicata: Pola ha lasciato Louis e si è rimessa con Fred. Albert vole riprendersela, ma Fred lo sfida a un duello a coltellate. Interviene Louis, che evita che lo scontro vada per il peggio. Rifugiatisi in un bistrot, Albert e Louis si affrontano a muso duro per stabilire chi andrà con Pola ma, quando il cantante si rende conto che la ragazza ama l’amico, gliela lascia riappacificandosi con loro.

Immagina in grande!

Partecipa alla realizzazione di una delle più importanti manifestazioni cinematografiche italiane ed europee. Promuovi le attività dell’associazione nel corso dell’anno: proiezioni, rassegne, eventi, laboratori, workshop, percorsi di visione, incontri. Sostieni l’Associazione che porta il cinema internazionale a Bergamo e Bergamo in Europa.
Il tuo aiuto può essere fondamentale: insieme possiamo fare di più!