Sume – Mumisitsinerup nipaa

Archivio
Archivio
Sumé – Il suono di una rivoluzione
Regia di Inuk Silis HøeghTitolo italiano: Sumé – Il suono di una rivoluzione
Danimarca, Norvegia / 2015 / 75'

Un amplificatore arancione si staglia su un panorama ghiacciato a perdita d’occhio. Ne esce una musica nuova: il tipo di musica che risveglia le coscienze. Sono gli anni ’70, Malik Høegh e Per Berthelsen sono due studenti giunti dalla Groenlandia all’Università di Copenaghen. La terra in cui sono nati, in quell’epoca, era ancora sotto il governo danese ma la loro lingua madre non conosce parole per definire “oppressione” e “rivoluzione”. Saranno Malik e Per a crearle per i testi delle loro canzoni, lanciando con la loro band Sumé un messaggio di indipendenza e libertà: la copertina del primo disco raffigura un Inuit che fa a pezzi un invasore scandinavo.

Immagina in grande!

Partecipa alla realizzazione di una delle più importanti manifestazioni cinematografiche italiane ed europee. Promuovi le attività dell’associazione nel corso dell’anno: proiezioni, rassegne, eventi, laboratori, workshop, percorsi di visione, incontri. Sostieni l’Associazione che porta il cinema internazionale a Bergamo e Bergamo in Europa.
Il tuo aiuto può essere fondamentale: insieme possiamo fare di più!