The Flame of New Orleans

Archivio
Archivio
L'ammaliatrice
Regia di René ClairTitolo italiano: L'ammaliatrice
USA / 1941 / 79'
Interpreti
Marlene Dietrich (la contessa Claire Ledoux, nota anche come Lili), Bruce Cabot (Robert Latour), Roland Young (Charles Giraud), Micha Auer (Zolotov), Franklin Pangborn (Bellows), Theresa Har

New Orleans, prima metà del secolo XIX. Claire Ledoux, una bella avventuriera che, nonostante la giovane età, ha già molte “esperienze” alle spalle, giunge in città per combinare il colpo grosso, ovvero individuare un ricco pollo da sposare e col quale sistemarsi per sempre. Facendosi passare per contessa, trova il bersaglio nella persona del banchiere Charles Giraud. Tutto procede liscio, ma la comparsa di Zolotov, un suo vecchio spasimante conosciuto a San Pietroburgo, rischia di mandare a monte il piano. Questi, infatti, durante una serata mondana si lascia sfuggire un pettegolezzo, che giunge alle orecchie dei futuri sposo e suocero. Per rimediare, Claire s’inventa, allora, l’esistenza di Lili, una sorella gemella tanto dissoluta quanto lei è virtuosa. Charles se la beve ma, per evitare il rischio di scandalo, incarica il rude marinaio Robert Latour di rapire e di tener nascosta la turbolenta sorella. Questi, che aveva seguito le prime fasi dello sdoppiamento Claire/Lili, sulle prime non ci aveva capito nulla. Ora, mangiata la foglia, si innamora della finta contessa. Claire, da parte sua, finisce col ricambiare tale sentimento. I due decidono, quindi, di lasciare in asso il banchiere e, insieme, prendono il largo.

Immagina in grande!

Partecipa alla realizzazione di una delle più importanti manifestazioni cinematografiche italiane ed europee. Promuovi le attività dell’associazione nel corso dell’anno: proiezioni, rassegne, eventi, laboratori, workshop, percorsi di visione, incontri. Sostieni l’Associazione che porta il cinema internazionale a Bergamo e Bergamo in Europa.
Il tuo aiuto può essere fondamentale: insieme possiamo fare di più!