Walkower

BFM — 39
BFM — 39
Walk over

Disponibile online dal 29 aprile al 2 maggio su MYmovies.it

Regia di Jerzy SkolimowskiTitolo italiano: Facile vittoria
Polonia / 1965 / 78 min.
Bianco e nero / V.O. / Sottotitoli: sub. it.

Andrzej Leszczyc ha trent’anni e si guadagna da vivere disputando incontri di pugilato in provincia. Ha appena finito il servizio militare e non sa cosa fare della sua vita. All’uscita del treno che lo riporta dalla caserma, incontra una vecchia amica, Teresa. L’accompagna a un colloquio di lavoro e visita la fabbrica dove lavorerà come ingegnere. Per caso si imbatte nel suo vecchio allenatore di boxe, che lo spinge a iscriversi a un torneo che si svolgerà la sera stessa. Andrzej esita, ma sente ancora in sé l’eccitazione del ring. Nelle ore che lo separano dall’incontro, segue Teresa che gli fa capire che sarebbe disposta a vivere con lui, se si decidesse finalmente a diventare adulto e a rinunciare al combattimento.

Note

«Walkover è la continuazione di Rysopis. Ma se nel passaggio da film a film il protagonista non è mutato nella sostanza, una trasformazione l’ha subita il paesaggio. In Rysopis, Andrzej Leszczyc si muoveva sullo sfondo di una vecchia, ordinata, banale città. Walkover, invece, è ambientato nel cantiere di un kombinat, un complesso industriale petrolchimico. Andrzej è testimone dell’agonia dell’antica cittadina, ora percorsa da gigantesche ruspe simili a mostri antidiluviani e al cui orizzonte stanno spuntando colossali strutture in cemento armato. Il protagonista vede intorno a sé una terra solcata, edifici in costruzione e gente infervorita, trafelata, pilotata da direttive a cui è difficile risalire. Ciò che vede al di fuori è il caos.»

(Konrad Eberhardt, «L’uomo con la valigia», in Jerzy Skolimowski, a cura di Małgorzata Furdal e Roberto Turigliatto, Lindau, 1996)

Tutti i film di BFM 39

Immagina in grande!

Partecipa alla realizzazione di una delle più importanti manifestazioni cinematografiche italiane ed europee. Promuovi le attività dell’associazione nel corso dell’anno: proiezioni, rassegne, eventi, laboratori, workshop, percorsi di visione, incontri. Sostieni l’Associazione che porta il cinema internazionale a Bergamo e Bergamo in Europa.
Il tuo aiuto può essere fondamentale: insieme possiamo fare di più!