Zur Lage: Österreich in sechs Kapiteln

Archivio
Archivio
Come stanno le cose: l'Austria in sei capitoli [t.l.]
Regia di Barbara Albert, Michael Glawogger, Ulrich Seidl, Michael SturmingerTitolo italiano: Come stanno le cose: l'Austria in sei capitoli [t.l.]
Austria / 2002 / 85’

Sulla scia del cambio di potere avvenuto in Austria a seguito delle elezioni legislative del 2002, che ha portato al potere il Partito popolare del conservatore Jörg Haider, quattro cineasti hanno deciso di condurre un’indagine cinematografica sull’Austria, allo scopo di documentare lo stato politico e sociale della Nazione e del suo popolo. Nel corso delle loro ricerche, i quattro hanno incontrato persone le cui vite sono gravate da problemi sia privati che sociali. Barbara Albert si è concentrata sulle donne, in particolare le lavoratrici e le madri single; Michael Glawogger ha raccolto diverse interviste lungo le strade del Paese; Ulrich Seidl si è occupato delle paure di molti austriaci, che si traducono in odio verso gli stranieri; Michael Sturminger, infine, ha visitato diverse famiglie nelle loro case.

Immagina in grande!

Partecipa alla realizzazione di una delle più importanti manifestazioni cinematografiche italiane ed europee. Promuovi le attività dell’associazione nel corso dell’anno: proiezioni, rassegne, eventi, laboratori, workshop, percorsi di visione, incontri. Sostieni l’Associazione che porta il cinema internazionale a Bergamo e Bergamo in Europa.
Il tuo aiuto può essere fondamentale: insieme possiamo fare di più!